Please wait...

Fen Fen

19 Dicembre 2016 by admin
siamofatticosì_fenfen.png

Sono nata in Cina, ma vivo in Italia fin dall’infanzia. Per questo credo di incarnare quella che si definisce una cinese di seconda generazione, perfettamente integrata nella cultura occidentale. Ho imparato ad apprezzare la lingua e le tradizioni italiane, arrivando persino a comprendere usi e costumi così diversi dai nostri, senza perdere l’amore per il mio passato e la mia cultura. Desidero essere il veicolo che aiuti anche altri cinesi in questo complesso viaggio di integrazione. Desidero che i miei connazionali si sentano sicuri di potersi aprire alla medicina occidentale, che possano sfruttare a pieno i suoi benefici, senza temere di sbagliare. Proprio perché mi sento un po’ figlia di due culture, posso dire che insieme si cresce; che diverso non è sempre sinonimo di incomprensione, ma può essere un’opportunità per tutti. Credo che, con la mia umiltà e la mia gentilezza, possa essere un aiuto prezioso per quanti vogliono avvicinare il mondo occidentale a quello asiatico. Spero che con la mia presenza divenga unica la lingua di chi domanda per un bisogno e quella di chi risponde con le sue competenze a quel bisogno.

Questo è quello che pensa Fen Fen, che preferisce farsi chiamare Viola, e che condividiamo perché, negli ultimi anni, specialmente nel nostro territorio, si è verificata una grande affluenza di immigrati: alcuni sono riusciti ad integrarsi mentre altri hanno trovato maggiori difficoltà. La comunità cinese, a causa della lingua e delle usanze molto diverse dalle nostre, ha visto tra i sui componenti quelli con maggiori difficoltà.
In farmacia queste difficoltà le abbiamo vissute e ci siamo resi conto che avevamo bisogno di un aiuto, di una persona che facesse da tramite tra due lingue, tra due culture che sono molto distanti tra loro.
Fen Fen ci aiuta a non commettere errori a causa di incomprensioni, ai diversi modi di fare e di vivere lontani dal nostro; possiamo dare il consiglio adeguato, parlando e chiedendo quali sono i problemi, senza creare file inutili e cercando di dare una mano a chi è in difficoltà. Questo si traduce in un consiglio più veloce e più efficace a beneficio anche di tutti gli altri clienti che attendono il loro turno.
Fen Fen è, quindi, come un ponte tra due culture e due lingue e, in questo modo, ci mette la faccia, anzi due…

L’episodio più bello vissuto in farmacia
Lavoravo in farmacia da poco tempo quando entrò un’anziana signora cinese che doveva prenotare una visita. La signora abitava in Italia da pochissimo tempo ed aveva notevoli difficoltà ad esprimersi in italiano. Si era già recata in altre farmacie per effettuare la prenotazione ma, a causa della lingua, non era riuscita a prendere l’appuntamento. Appena entrata nella nostra farmacia si sentì sollevata nel vedermi a disposizione proprio per fare da ponte tra le due lingue e culture così diverse e, dopo aver prenotato ed aver compreso la preparazione che la visita prevedeva, mi ringraziò più volte dicendomi: “Sono contenta che tu lavori qui: non andare mai via!”. La cosa mi rese felice e mi riempì di orgoglio perché mi fece capire quanto sia importante il mio lavoro e come semplici parole possano risolvere grandi problemi.

logo footer

Via G. Nelli, 23 (angolo Piazza Montanelli)
50054 Fucecchio (FI)

Mail: info@farmaciaserafini.net

Tel: 0571 – 20027 (2 linee r.a.)
Fax: 0571 – 20027 (2 linee r.a.)

P.Iva 05439190488

Carte accettate

carte

Il Nostro Progetto

Logo Ivita Italia

Copyright farmacia Serafini 2016. Tutti i diritti riservati.